Le quattro linee della collezione Segata nel nuovo catalogo

Segata ha affidato a GRAFFITI la riorganizzazione del proprio ricchissimo catalogo, pubblicando un volume elegante e allo stesso tempo pratico da usare. L’obiettivo è stato perfezionare la percezione qualitativa dell’assortimento, valorizzando la varietà delle referenze.

La prima fase del progetto ha riguardato la razionalizzazione dell’assortimento, ordinando le specialità Segata a seconda della tipicità o meno dei prodotti, e in base alla categoria.
Per quanto riguardo questo secondo criterio, sono state create quattro macro linee, per le quali GRAFFITI ha ideato logotipo, naming e packaging.

L’esclusiva Selezione Tridentum racchiude il meglio della collezione, con tutti i prodotti premium e alcune delle specialità simbolo di Casa Segata: queste prelibatezze, inconfondibili per il gusto delicato di ogni fetta, sono avvolte nelle sontuose confezioni col tridente dorato.

Rivestite internamente d’argento, le specialità top di gamma della linea Preziose Bontà si presentano al palato come eleganti sinfonie di aromi perfettamente bilanciati. Il lettering e la cromia utilizzati per il logo trasmettono questa stessa ricercatezza.

La linea medium I Classici è una vera e propria raccolta di tutti i grandi classici della gastronomia, identificati dai tipici scacchi bianchi e rossi dell’etichetta; sono le specialità che non possono mancare in cucina, per portare in tavola i sapori autentici della tradizione.

Infine, le referenze entry level della Linea Novella sono specialità versatili con un’ottima resa, ideali per ricette veloci ma gustose. Lo stile del marchio è fresco e disinvolto, proprio come lo sono questi prodotti, creati per assecondare le più moderne tendenze della cucina contemporanea.

Trasversalmente, in base al criterio della tipicità, tutti i prodotti identificati col territorio del Trentino-Alto Adige sono stati valorizzati attraverso uno speciale logo con le montagne e la scritta RICETTA APLINA sulle confezioni.
Grande cura nel definire l’impostazione del catalogo, quindi, ma anche nel realizzarlo: il volume è stampato su carta pregiata e resistente e la cover è impreziosita dalla texture losangata in rilievo che ricorda la classica retina per confezionare i salumi.