Stanchi delle solite presentazioni? Facciamo INVertising…

Graffiti 2000 ha lanciato su YouTube un teaser di 1′ e 52” intitolato “Facciamo Invertising?”. Attraverso un’innovativa modalità di video-presentazione, corpo e carattere tipografico delle parole diventano parte integrante del loro significato. Gli effetti dinamici dei testi riproducono l’incedere dello speaker, valorizzandone il ritmo.

Un prodotto editoriale da leggere, guardare e ascoltare contemporaneamente, per una sollecitazione cognitiva talmente omogenea da massimizzare l’efficacia del messaggio in termini di comprensione e memorabilità.
Le possibilità applicative di questa tecnica sono illimitate: Graffiti 2000 l’ha già utilizzata durante le conferenze e le relazioni di bilancio di alcune importanti aziende.
Il riscontro del pubblico è stato immediato.

Ma cos’è l’Invertising? Siamo davvero di fronte a una nuova frontiera dell’Advertising tradizionale? Per scoprirlo, l’appuntamento è lunedì 1 giugno alle ore 12.00 presso la Facoltà di Sociologia di Trento, nell’ambito del quarto Festival dell’Economia. L’incontro, presieduto da Luca Cattoi, Paolo Iabichino e Claudio Maffei, è intitolotato: “Identità fa rima con Pubblicità?”.