Gioca con la App RINGO e diventa un grande come El Shaarawy

Da oggi, i mitici biscotti RINGO hanno una nuovissima app: si chiama Do You RINGO APP, è stata sviluppata da GRAFFITI e ha come protagonista uno dei campioni più amati… in formato cartoon!

Per progettare l’attività di gaming sulla app mobile RINGO, il team GRAFFITI è partito dagli obiettivi condivisi col marketing Barilla: innanzitutto, era fondamentale coinvolgere l’utente in un’attività di svago che lo sapesse conquistare, tenendo presente che il focus è sui ragazzini tra i 10 e i 14 anni d’età; la app doveva essere coerente con le promozioni e con i premi in palio, diventando un veicolo versatile capace di dare visibilità alle diverse iniziative RINGO nel corso della campagna 2013-2014; era necessario valorizzare l’area riservata e lo store già all’interno del gioco; infine, oltre a promuovere tutti i valori della marca, la Do You RINGO App doveva essere incentrata sul nuovo testimonial RINGO: il campione di calcio Stephan El Shaarawy.
È proprio lui il protagonista del gioco, impegnato a correre – in formato cartoon – lungo un campo da calcio che sembra non finire mai. Chi non ricorda il cartone animato Holly & Benji?

Il meccanismo del gioco richiama la logica tipica degli endless runner.
Lo scopo è aiutare El Shaarawy a evitare gli avversari e gli ostacoli che incontra durante la corsa, raccogliere i biscotti RINGO per avere tutta l’energia necessaria e superare i livelli un goal dopo l’altro.
Il giocatore deve raggiungere una serie di obiettivi con difficoltà sempre crescenti, guadagnando punti e percorrendo la maggior distanza possibile. Nello store può acquistare gadget speciali che lo facilitano nell’impresa: non deve far altro che usare i biscotti raccolti durante il gioco o quelli ottenuti inserendo i codici che trova nelle confezioni RINGO. Infatti, per Barilla era fondamentale che l’attività di gaming fosse congegnata per stimolare l’acquisto dei biscotti.

Ma come funziona? Sfruttando l’accelerometro dello smartphone, il giocatore inclina il dispositivo per controllare la traiettoria e dribblare i difensori attraverso una serie di gesture.
Esistono diversi tipi di powerup da raccogliere durante la corsa, come ad esempio lo “zainetto raccogli-biscotti”, la “barra energetica” e gli “scarpini” per andare più veloce.
I movimenti dei giocatori avversari, invece, sono controllati dal sistema, che li sposta sul campo con velocità variabili a seconda del livello di difficoltà.

La app è promossa sul sito istituzione RINGO, realizzato anch’esso da GRAFFITI; è disponibile per iOS Apple e dispositivi Android ed è scaricabile su AppStore e Google Play, dove è stata subito accolta con entusiasmo.
In occasione del Natale 2013 è stato lanciato l’aggiornamento gratuito del tema natalizio: Xmas Holiday fa provare l’emozione di una partita sulla neve, con nuovi percorsi, nuovi ostacoli e una squadra avversaria davvero sorprendente.